Tutorato

Home > Presentazione > Tutorato

 

Tutorato

Descrizione

Il tutorato è un'attività diretta ad "orientare ed assistere gli studenti lungo tutto il percorso degli studi, a renderli attivamente partecipi del processo formativo, a rimuovere gli ostacoli per una proficua frequenza delle varie materie d'insegnamento, anche attraverso iniziative rapportate alle necessità, alle attitudini e alle esigenze dei singoli" (art. 13, L. 341/90, riforma degli ordinamenti didattici universitari). Dall’anno accademico 2003-04, il Corso di Laurea in Informatica ha attivato il ‘servizio’ di tutorato. 

Il tutorato mira ad aiutare gli studenti:

  • nelle metodologie di studio
  • nell'impostazione dei piani di studio e nelle scelte degli insegnamenti opzionali
  • nella scelta e definizione dei programmi di interscambio e mobilità
  • nella scelta di ulteriori occasioni formative prima e dopo la laurea
  • nell'inserimento nel mondo professionale.

Incontri di tutorato

Durante il primo anno del corso di laurea, ad ogni studente sarà assegnato un docente nel ruolo di tutor individuale. Lo studente sarà chiamato a fissare due incontri con il proprio tutor individuale, al quale protrà segnalare eventuali difficoltà e problematiche incontrate durante il percorso di studi. Consultando la sezione riservata è possibile conoscere il proprio tutor individuale. Durante gli incontri, lo studente avrà modo di parlare e discutere di vari aspetti del corso di laurea: inserimento, partecipazione alle attività di lezione e laboratorio, difficoltà nella preparazione di esami.
I periodi in cui sarà possibile fissare gli incontri con il proprio tutor e le comunicazioni relative al Tutorato Individuale verranno comunicate a mezzo posta elettronica, sulla casella di mail dipartimentale (dA.Ofz5E4g3DYwGUWcTehnarlKX@q]#[Pzl2eatvrTpsiZuN8b6LggMYd8Wsi).

Dopo la fine del primo anno, non sono più previsti incontri obbligatori, ma lo studente potrà continuare a fare riferimento al proprio tutor, contattandolo, previa richiesta di appuntamento, qualora avesse bisogno di consigli riguardo agli studi in corso, alle scelte relative al percorso universitario e al collegamento con il mondo del lavoro.

Sanzione e Rinuncia agli incontri

La partecipazione agli incontri di tutorato del primo anno è obbligatoria. Se lo studente non contatta il tutor o non si presenta all'appuntamento, verrà sanzionato con la disattivazione temporanea dell'account i-learn.

È tuttavia previsto che lo studente possa rinunciare formalmente agli incontri di tutorato. A questo scopo, all’interno del periodo previsto per effettuare l’incontro, potrà inviare una mail al suo tutor contenente il seguente modulo di rinuncia debitamente compilato:


Modulo di rinuncia

Il/la sottoscritto/a………………………………………………………, numero di matricola………………………dichiara di voler rinunciare al ………….(I/II/III) incontro di tutorato per i seguenti motivi (scrivere qui validi e documentabili motivi)…………………………………………………………………


Nel caso lo studente decida di rinunciare all'incontro e lo comunichi, come descritto sopra, al proprio tutor, non subirà alcuna sanzione.

N.B.: la dichiarazione di rinuncia deve essere inviata al tutor individuale, e non deve essere inviata alla Commissione Tutorato.

Riattivazione di un account bloccato

Nel caso lo studente non abbia effettuato un incontro di tutorato, né ne abbia comunicato la rinuncia al proprio tutor, il suo account i-learn verrà temporaneamente disabilitato. 
Lo studente potrà richiedere la riattivazione del proprio account presentandosi ad uno dei membri della Commissione Tutorato elencati in questa pagina, previo appuntamento via e-mail.

N.B.: la richiesta di riattivazione di un account bloccato deve essere inviata ad uno dei membri della Commissione Tutorato, e non deve essere inviata al proprio tutor personale.