Requisiti di Ammissione

Home > Presentazione > Requisiti di Ammissione

Attenzione: modalità di svolgimento delle lezioni

Requisiti di ammissione

Sono ammessi al Corso di Laurea in Informatica gli studenti in possesso di Diploma di Scuola Media Superiore o titolo ad esso equivalente.

Per frequentare con successo il Corso di Laurea in Informatica non si richiedono competenze informatiche precedenti, ma è indispensabile avere propensione al ragionamento logico e una buona preparazione nelle materie di base della scuola media superiore (in primo luogo la matematica).

A.A. 2021-22

L’ateneo di Torino sulla base di una lunga esperienza di proposte di prove diversificate e basate per lo più su tematiche disciplinari, alla luce dei risultati ottenuti dagli studenti in termini di progressione
della carriere, e in modo particolare di acquisizione di 40 CFU nel primo anno, monitorate attentamente negli ultimi 3 anni accademici con un’analisi supportata anche da un gruppo di esperti, ha concluso che la capacità di avanzamento nel percorso universitario sia fondato sulla capacità di comprensione di testi universitari e su basi adeguate di matematica e lingua italiana.

A seguito di questa analisi i requisiti di accesso saranno accertati tramite una prova idonea a valutare questi aspetti e chi ancora non possiede tali abilità dovrà rafforzare le proprie soft skills
(https://www.almalaurea.it/info/aiuto/lau/manuale/soft-skill) attraverso un percorso unico articolato mediante formazione erogata in modalità telematica che prevede una graduale acquisizione delle soft-skills utili alla frequenza e allo studio con profitto dei corsi universitari (https://www.passport.unito.it/).

L'iscrizione, pertanto, sarà subordinata allo svolgimento del test TOLC-S(https://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-scienze/struttura-della-prova-e-syllabus/) che è costituito da 50 quesiti suddivisi in 4 sezioni (Matematica di base, Ragionamento e problemi, Comprensione del testo, Scienze di base), cui si aggiunge una sezione di 30 quesiti per la prova della conoscenza della Lingua Inglese. In particolare il TOLC-S è strutturato come segue:

  • - 20 quesiti di Matematica di base
  • - 10 quesiti di Ragionamento e problemi
  • - 10 quesiti di Comprensione del testo
  • - 10 quesiti di Scienze di base
  • - 30 quesiti di inglese.

Ciascun quesito presenta più risposte possibili di cui 1 esatta.

Il risultato del test TOLC-S per le 4 sezioni (Matematica di base, Ragionamento e problemi, Comprensione del testo, Scienze di base) è determinato dal numero di risposte esatte, sbagliate e non date che determinano un punteggio, ottenuto assegnando 1 punto per ogni risposta
corretta, 0 punti per ogni risposta non data e una penalizzazione di – 0,25 punti per ogni risposta errata. Per la prova della conoscenza della Lingua Inglese non è prevista alcuna penalizzazione per le risposte
sbagliate ed il punteggio è dato dall’assegnazione di 1 punto per le risposte esatte e da 0 punti per le risposte sbagliate o non date. La sezione di Comprensione del testo è composta da un brano e 10 quesiti: i primi 5 quesiti sono relativi al brano stesso, mentre ciascuno degli altri 5 quesiti è indipendente e non fa riferimento ad altri testi.

Il test è da svolgersi entro il tempo massimo di 110 minuti, cui si aggiungono 15 minuti per la sezione relativa al test per la lingua inglese, per un totale di 125 minuti. Il test ha esito positivo in caso
si ottenga un punteggio:

  • di almeno 5 punti relativi ai quesiti di Matematica di base
  • di almeno 8 punti complessivi per i quesiti delle altre tre sezioni:

Ragionamento e problemi, Comprensione del testo, Scienze di base.

A seguito di esito insufficiente del test verranno assegnati degli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi) che consistono nel percorso Passport.U (https://www.passport.unito.it/). Gli OFA sono considerati assolti con
il completamento del percorso unico di rafforzamento delle soft skills, da completarsi, a iscrizione avvenuta, per poter procedere alla compilazione del piano carriera.

Studenti e studentesse soggetti/e ad OFA trovano sul proprio libretto on-line l’attività OFA codificata come un esame. 

Chi ha l’OFA a libretto è tenuto a completare l’attività concludendo il percorso di apprendimento entro settembre 2022, pena il blocco della carriera.  Non sarà necessario iscriversi ad un appello specifico per l’OFA: sarà il personale dell'ufficio del Polo di Scienze ad iscrivere periodicamente studenti e studentesse, mediante estrazione dei dati dal portale che gestisce gli OFA.